Archivi categoria: Seminari

Museo del Novecento, Milano: sabato c’è stato il tutto esaurito per la presentazione del libro “L’affare Modigliani” ove ho parlato delle vicende giudiziarie aventi ad oggetto l’archivio e il potere di autenticare le opere del grande maestro….

IMG-20191117-WA0025IMG_20191121_164019

Lascia un commento

Archiviato in Partnerships, progetti, Pubblicazioni, Seminari, Talk

We would like to give you notice of the participation of Avv. Lavinia Savini in the upcoming seminar organized in Verone by ACE – Avocats Conseils d’Enterprises focused on “QUID DE L’ENTREPRISE EN 2019?”

for more information: https://www.avocats-conseils.org/fr/component/k2/item/361-6eme-seminaire-franco-italien-verone-30-31-mai-2019

Lascia un commento

Archiviato in Partnerships, progetti, Seminari

“Il mercato dell’arte contemporanea tra tutela e fiscalità” è il titolo del prossimo convegno al quale prenderà parte in qualità di relatrice l’avv. Lavinia Savini. L’evento, organizzato con il patrocinio del Comune di Bologna, si terrà l’11 aprile 2019 presso il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna.

Lascia un commento

18 marzo 2019 · 16:39

L’Avvocato Lavinia Savini è diventata responsabile, of counsel, di diritto della Proprietà Intellettuale di FPB – Studio Legale Ferrari Pedeferri Boni. L’inizio della collaborazione è stato ufficializzato con l’organizzazione dell’incontro “Design e Layout di interni, quale tutela?”, al quale ha preso parte anche la curatrice Federica Sala.

Lascia un commento

4 marzo 2019 · 12:08

Il prossimo incontro del progetto “Arte e Diritto”, ideato e realizzato con la Camera Arbitrale di Venezia, sarà su “La regolamentazione del mercato: esempi di ordinamenti esteri” e si terrà il 18 gennaio a Venezia presso la sede dell’Ateneo Veneto.

Lascia un commento

Archiviato in Partnerships, progetti, Seminari

Intervento dell’avvocato Lavinia Savini sugli aspetti relativi alla proprietà intellettuale nei rapporti commerciali Italia – Francia, in occasione del seminario “Obiettivo Francia” organizzato dalla Fondazione Forense in collaborazione con l’UIA (Union Internationales des Avocats)

SeminarioFormazioneAvvocati-page-001

Lascia un commento

13 giugno 2016 · 19:22

In occasione della BOLOGNA DESIGN WEEK 2015

Lascia un commento

Archiviato in Fiere, Mostre, Partnerships, Seminari

Convegno Nazionale UNGDCEC – Valore alla Cultura. La professione tra arte, business, creatività, start-up

congressoL’avv. Lavinia Savini – partner dello Studio Legale IDEAlex – che da anni si occupa delle tematiche inerenti al mondo dell’arte, interverrà al Convegno Nazionale Unione Giovani Dottori Commercialisti e Contabili, sul tema Valore alla Cultura. La professione tra arte, business, creatività, start-up, che si terrà a Mantova dal 1 al 3 ottobre 2015.
Per ulteriori informazioni sul programma:
http://www.convegno.mantova.ugdcec.it/content.aspx?content=programma

Lascia un commento

Archiviato in Partnerships, Seminari

Associazione Italiana Archivi d’Artista (AitArt) and Comitato Fondazioni Italiane d’Arte Contemporanea

At the end of 2014, two new art institutions were established in Italy: and Associazione Italiana Archivi dArtista (AitArt) and Comitato Fondazioni Italiane dArte Contemporanea.
The main purposes of the new art institutions are promoting Italian contemporary art, preserving the prominent existing Italian artist’s archives and supporting the creation of new artist’s catalogues.

Associazione Italiana Archivi dArtista (AitArt) is the outcome of the union of the main Italian artist’s archives which have started a fight against the current practices developed in the art marketplace.
Indeed, international art transactions are characterized by uncertainty and considerable imprecision (due to accidental or intentional mistakes) in particular as regards the statements on the authenticity of artistic works.
Therefore, to prevent the circulation of counterfeited artistic works and to grant a major protection to authors’ and art purchasers’ rights, AitArt adopted a code of conduct whose observance is required to all its members. The compliance with code of conduct is not mandatory, but it is a necessary requirement in order to maintain the membership of AitArt.
Furthermore, in order to prevent the raise of any eventual legal dispute among artist’s archives on issues regarding the authenticity of artistic works, AitArt established an internal scientific committee qualified to release the certificates of authenticity of artistic works. According to what stated in the aforementioned code of conduct the opinions on the authenticity of artistic works released by the scientific committee will be made available to the public.
AitArt is also promoter of national and international art and cultural events.

Lavinia Savini and Hélène Dupin at the French-Italian Seminar on L'ART DANS TOUS SES ETATS – University of Bologna

Lavinia Savini and Hélène Dupin at the French-Italian Seminar on L’ART DANS TOUS SES ETATS – University of Bologna

Comitato Fondazioni Italiane dArte Contemporanea is the result of the concerted efforts of private and public institutions in order to support the development of Italian contemporary art all through the world.
Indeed, the idea to establish such a committee was born among the major Italian contemporary art institutions and it immediately met the favour of the Italian Ministry of Cultural Heritage.
Comitato intends to pursue its purposes supporting prominent artists and new talents granting them a major visibility also through the appropriate use of new technologies and favouring their integration in the international art scene through the creation of a network of national and international relationships among museums, art foundations, art galleries and exhibition centres.
The cooperation between private and public institutions did not end with the establishment of Comitato, but it still continues as confirmed by a new protocol for the promotion of Italian contemporary art signed by the President of Comitato and the Italian Minister of Cultural Heritage on the 10 June 2015.

Dott. Antonio Gallo

Studio IDEAlex

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

Associazione Italiana Archivi d’Artista (AitArt) e Comitato Fondazioni Italiane d’Arte Contemporanea

Negli ultimi mesi dello scorso anno due nuovi enti privati hanno fatto la loro comparsa nel panorama artistico-culturale italiano: l’Associazione Italiana Archivi d’Artista (AitArt) e il Comitato Fondazioni Italiane d’Arte Contemporanea.
Il principale obiettivo dei neo costituiti enti consiste rispettivamente nella salvaguardia degli archivi d’artista già esistenti favorendone, al contempo, la creazione di nuovi e nel voler sostenere e incentivare lo sviluppo dell’arte contemporanea italiana.

L’Associazione Italiana Archivi d’Artista (AitArt) raggruppa in sé una pluralità di archivi d’artista, già esistenti ed accreditati, e si propone in primo luogo di rimediare alla mancanza di trasparenza che connota talvolta le pratiche comuni agli archivi d’artista (come il rilascio di attestazioni di paternità dell’opera, l’emissione di certificati di autenticità, aggiornamento dei cataloghi, etc.).
In risposta, dunque, alle sempre più impellenti esigenze di tutela e certezza nello svolgimento delle transazioni commerciali proprie del mercato globale dell’arte, l’AitArt non solo ha previsto la costituzione al proprio interno di un comitato scientifico per il rilascio delle autenticazioni, ma ha adottato anche un codice deontologico il cui rispetto non è obbligatorio, ma costituisce un requisito da soddisfare per conservare la qualifica di “archivio membro” dell’AitArt.

Lavinia Savini con Hélène Dupin al Seminario Franco Italiano su L'ART DANS TOUS SES ETATS – Università di Bologna

Lavinia Savini con Hélène Dupin al Seminario Franco Italiano su L’ART DANS TOUS SES ETATS – Università di Bologna

Il Comitato Fondazioni Italiane d’Arte Contemporanea è, invece, il risultato di un progetto di cooperazione tra alcune delle più importanti Fondazioni italiane d’arte contemporanea attive in Italia e ha ricevuto un immediato riscontro positivo da parte del Ministero dei Beni Culturali.
L’intento del Comitato è quello di voler favorire la diffusione dell’arte contemporanea supportando artisti affermati e giovani talenti garantendo loro una maggiore visibilità con un appropriato utilizzo delle nuove tecnologie, nonché attraverso la creazione di una fitta rete di collaborazioni, nazionali e internazionali, tra musei, fondazioni, gallerie e centri d’arte.
Sebbene la creazione del Comitato Fondazioni Italiane d’Arte Contemporanea rappresenti, un traguardo alquanto importante raggiunto grazie all’azione concertata di privati cittadini e dei rappresentanti delle istituzioni, la cooperazione tra enti privati e pubbliche istituzioni non si è però esaurita con la costituzione del Comitato.
In attuazione, infatti, del protocollo di intesa, firmato lo scorso 10 giugno, tra la presidente del Comitato e il Mibact si prospettano nuove iniziative e nuovi scenari che vedranno protagonista l’arte contemporanea Italiana anche all’estero.

Dott. Antonio Gallo

Studio IDEAlex

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

4 ° Seminario franco – italiano “L’arte in tutte le sue forme”

La sezione internazionale dell’Association Avocat d’Entreprise di Parigi – in collaborazione con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bologna e con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna – ha voluto celebrare il rapporto con l’arte che accomuna Francia e Italia, dedicando a questo argomento il suo 4 ° seminario franco- italiano dal titolo “L’arte in tutte le sue forme”  (ici le programme du séminaire en langue française.pdf).

bologna

Il Seminario si terrà il 7 e 8 maggio prossimi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna. Vi parteciperanno professori universitari e avvocati provenienti da diversi paesi del mondo ma anche rappresentanti delle principali istituzioni culturali internazionali e fondazioni d’arte.

Che cosa è opera d’arte ai giorni nostri? Come il mercato dell’arte e i suoi player si adeguano all’era di internet e alla possibilità di nuovi modi di finanziamento come il crowdfunding o i fondi d’investimento? Il mercato dell’arte e’ in preda a una bolla speculativa? Che ruolo ha il mecenatismo? Quali sono le nuove forme di delinquenza legate all’arte e com’è condotta la lotta contro di esse? Sono queste le principali tematiche che verranno trattate.

La scrivente, intervenendo al seminario, tratterà un tema di cui si dibatte da lungo tempo e per cui è ancora difficile ipotizzare una soluzione definitiva: quello relativo all’autenticazione delle opere d’arte, tanto di artista vivente quanto di artista scomparso, e della tutela dell’artista dai falsi. Un altro aspetto importante che verrà analizzato è quello, poi, del ruolo dell’esperto e della sua responsabilità civile e penale.

Lavinia Savini

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

Lavinia Savini ad Art Verona

 

Lascia un commento

Archiviato in Fiere, Seminari

Paris, June 4 – Lavinia Savini participated in the visit to the exhibition “il était une fois l’Orient Express…”, organized by the Institut Art e Droit, with the President Jack Lang and Anne Lettrè (photo)

Immagine

Exhibition “il était une fois l’Orient Express…”, President Jack Lang and Anne Lettrè.

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

Parigi – Resoconto del Colloque sulla trasmissione successoria dei diritti d’autore sul giornale “Les Annonces de la Seine” del 19 maggio.

Les Annonces de la Seine, 19 maggio

Lascia un commento

26 Mag 2014 · 11:38

22.5.2014 – Museo MADRE Napoli – Lavinia Savini parteciperà alla presentazione e inaugurazione della mostra Do ut Do Design a favore della Fondazione Hospice Seragnoli

do out do - Napoli

Lascia un commento

21 Mag 2014 · 16:57

Commento di Lavinia Savini alla recente sentenza Modigliani pubblicato dall’Institut Art et Droit di Parigi

Di seguito il commento di Lavinia Savini alla recente sentenza Modigliani del 30 dicembre 2013 pubblicato dall’Institut Art et Droit di Parigi

Cliccare per leggere il commento

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

08.05.2014 – L’avvocato Lavinia Savini in collaborazione con Art Defender SpA organizza il Talk ‘La trasmissione successoria dei diritti d’autore e delle opere d’arte: problematiche e possibili soluzioni’


talk8maggio

Lascia un commento

22 aprile 2014 · 15:30

Ecco alcune immagini del Colloque che si è tenuto a Parigi all’Université Pantheon-Assas ove ha relazionato l’avvocato Lavinia Savini

Le colloque consacré à “La transmission successorale du droit d’auteur” s’est déroulé le mercredi 9 avril dans la salle des Conseils de l’Université Panthéon-Assas Paris 2. De l’avis de tous les participants qui furent nombreux, plus d’une centaine, les interventions et les débats ont été de grande qualité et très instructifs; Cette réussite est due à tous les membres qui ont participé aux nombreuses réunions de travail sur le sujet, aux intervenants lors du colloque et au Professeur Tristan Azzi qui a assuré la direction scientifique des travaux.

foto 4foto 1

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

09.04.2014 – Parigi – Université Panthéon-Assas – L’avvocato Lavinia Savini rappresenterà la situazione italiana al convegno sul Trasferimento per via Successoria dei diritti d’autore

Colloque IAD 1

Colloque IAD 2

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

11.03.2014 – Triennale di Milano – Conferenza stampa di presentazione del progetto “do ut do 2014: Design per Hospice”

Presso la Triennale di Milanol’avvocato Lavinia Savini è intervenuta alla conferenza stampa di presentazione del progetto di design do ut do 2014: Design per Hospice

Conferenza Stampa  do ut do

Lascia un commento

17 marzo 2014 · 11:54

10.11.2013 – Torino – ARTISSIMA – Gli artisti e i diritti dell’arte contemporanea

Lavinia Savini interverrà ad ARTISSIMA 2013 – TORINO  nel ciclo di incontri su Gli artisti e i diritti dell’arte contemporanea sulla spinosa questione del Diritto di Seguito.

DOMENICA 10 NOVEMBRE

3. Vita d’artista: risorse e finanziamenti

Intervengono: Andrea Pizzi, avvocato, Studio Pizzi, Bologna, La produzione dell’opera

d’arte tra finanziamenti pubblici e privati; Silvia Simoncelli, curatrice indipendente e

docente NABA; Milano, e ZHdK, Zurigo, Le residenze d’artista; Lavinia Savini, avvocato,

Studio Idealex, Bologna, Il diritto di seguito.

Modera: Alessandra Donati.

Meeting Point, Artissima 20

8-9-10 novembre, h. 12.15 – 14.00

Nell’ambito del progetto europeo Acteurs Transculturels / Creatività Giovanile: linguaggi a confronto, a.titolo, direzione artistica della sezione Arti Visive del progetto, presenta ad Artissima un ciclo di tre incontri sui rapporti tra creazione artistica e disciplina giuridica dal titolo

Gli artisti e i diritti dell’arte contemporanea.

Affidato da a.titolo alla cura di Alessandra Donati, docente di Diritto Comparato delle Obbligazioni e dei Contratti all’Università di Milano-Bicocca da tempo impegnata sul fronte dell’innovazione giuridica in quest’ambito, il ciclo intende offrire una disamina dei principi e delle problematiche in materia di tutela e regolamentazione del mercato dell’arte contemporanea, con una particolare attenzione anche all’analisi dei più recenti casi giurisprudenziali, con la presenza di alcuni tra i massimi esperti del settore in Italia.

Intervengono, con Alessandra Donati: Gianmaria Ajani, Massimo Sterpi, Cristina Manasse Roberts, Giuseppe Calabi, Andrea Pizzi, Silvia Simoncelli, Lavinia Savini.

Il progetto Acteurs Transculturels / Creatività Giovanile: linguaggi a confronto – attività 4

Arti Visive è promosso dalla Regione Piemonte con il Conseil Général des Alpes de Haute-

Provence, il Conseil Général des Hautes-Alpes e l’Associazione Culturale Marcovaldo (Caraglio, CN) e finanziato dall’Unione Europea – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale nell’ambito del programma ALCOTRA 2007-2013 “Insieme oltre i confini”.

http://www.artissima.it/frontend/sezioni/talks/

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

17.7.2013 Bologna – Studio Idealex – il diritto di seguito per il mercato primario

mercoledì 17 luglio (ad ore 18.30): presso la sede di Bologna dello Studio Idealex – via Castiglione 43 – l’avvocato Lavinia Savini terrà un incontro dedicato a  Galleristi e Operatori del mercato dell’arte,  per parlare della questione relativa al pagamento del diritto di seguito per il “ mercato primario”.

 logo-idealex-ok2.jpg

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

22.04.2013 – Focus sul mercato dell’arte – Nomisma

Immagine

Lascia un commento

Archiviato in Pubblicazioni, Seminari

13.04.2013 – MASTER “Il Mestiere delle Arti”

Locandina+-+Mestiere+delle+Artil’avvocato Lavinia Savini terrà una lezione per artisti visivi, musicisti e attori sulle basi del diritto d’autore e la tutela degli artisti per la Seconda edizione del corso di formazione per giovani artisti. 

Il corso propone un modello sperimentale di formazione nell’ambito dell’arte contemporanea, carattere innovativo è l’intenzione di concentrarsi sugli aspetti pratici, materiali ed economici del “mestiere”, compresi gli sbocchi di “applicabilità” della scelta artistica, in campi vicini o affini, che sono di prassi affiancati alla ricerca.

Il progetto è un’iniziativa finanziata dal Ministero della Gioventù e dalla Regione Emilia-Romagna. Progetto e gestione sono svolti in collaborazione dal GAER (Associazione Giovani Artisti dell’Emilia-Romagna), dalla Provincia di Bologna, dal Comune di Ferrara e dalla Fondazione Teatro Comunale di Ferrara.

Locandina+-+Mestiere+delle+Arti

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

9.3.2013 – FASHION-LAW NIGHT – dalle ore 17.00 alle 20.30 Via de’ Pepoli, 1 – Bologna (adiacente a Piazza S. Stefano)

logo

Idealex, in occasione della Beauty in Vogue Night http://beautyinvoguenight2013.vogue.it/, che si terrà a Bologna il 9 marzo 2013, organizza un evento con lo scopo di sensibilizzare il pubblico sul tema della tutela della creatività in ambito fashion.

Idealex è uno studio legale specializzato in proprietà intellettuale, che opera attraverso un gruppo di professionisti in Italia e all’estero, per tutelare ma anche promuovere le creazioni intellettuali.

L’evento si muove dall’esperienza sul campo dell’avvocato Lavinia Savini, partner dello studio Idealex, attraverso la presentazione di alcuni case history di noti fashion brand (Paule ka,9.2 by Carlo Chionna, Caroline Abram, Streamcolors).

Il binomio tutela e promozione della creatività, mission dello studio Idealex, caratterizzerà anche l’evento organizzato per la Beauty in Vogue Night, che vedrà la presentazione delle opere grafiche realizzate dalla società Streamcolors per la sfilata Etro Uomo Primavera-Estate 2013.

I partecipanti potranno rivivere l’atmosfera della sfilata uomo Etro Primavera Estate 2013 che ha acceso i riflettori su un nuovo modo di intendere l’arte nella moda grazie alle nuove tecnologie. La sfilata, infatti, è stata concepita come un vero e proprio spettacolo di arte contemporanea durante il quale l’arte stilistica del colto e geniale Kean Etro si è trasformata nell’arte estratta tridimensionale dell’artista digitale e ideatore di Streamcolors, Giacomo Giannella. L’installazione mostrerà, attraverso alcuni video, le opere grafiche e il progetto creativo realizzato.

L’evento si terrà all’interno dello Spazio Menomale, una storica location bolognese, recentemente diventata luogo di incontri ed eventi culturali.

Nella notte del Fashion segui “diritto”.

More on:

http://beautyinvoguenight2013.vogue.it/

http://streamcolors.com/wp/collaborate/streamcolors-meets-etro/

 

Lascia un commento

Archiviato in Mostre, Seminari

Data: 18/02/2013 Alma Mater Bologna DAMS – Corso di Organizzazione ed Economia dello Spettacolo- Avv. Sveva Antonini

Introduzione alla legge sul diritto d’autore (dalle 17.00 alle 19.00) all’interno del corso tenuto dal Prof. Matteo Casari di “Organizzazione ed economia dello spettacolo”.

 Immagine

1 Commento

Archiviato in Seminari

Meeting annuale di ANAT & Spettacolo Associazione Nazionale Attività Televisive & Spettacolo / 2

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

È il diciannovesimo meeting dell’Associazione Nazionale Attività Televisive & Spettacolo.
Il nuovo presidente Rolando d’Angeli introduce l’incontro: « Questo meeting si svolge in un momento delicato e in mezzo a cambiamenti politici, il mercato si riprende. La « partecipazione » non deve essere solo fisica : dobbiamo cercare di progettare piattaforme per obiettivi comuni. » Prosegue presentando Sveva Antonini, avvocato specializzato in diritto d’autore sia di musica che di spettacolo. È stato distribuito ai partecipanti il suo libro “Manuale di Sopravvivenza per Musicisti” che presenterà oggi. Prima di lasciarle la parola, il presidente insiste sull’importanza di concepire la propria attività anche a livello nazionale e internazionale: « Infatti preferisco l’espressione « promotori locali » che « impresari locali » ».

Sveva Antonini : « Ringrazio il presidente con cui collaboro da due anni e che ha anche scritto una magnifica introduzione per il mio libro. Il Manuale è in realtà il “figlio” dell’opera originaria “Manual de supervivencia de los musicos” pubblicato in Spagna nel 2007. Grazie alla collaborazione con l’avv. Josep Coll, mio coautore, è nata anche la edizione italiana, oggi nella sua versione aggiornata. E’ una guida di facile consultazione per chi crea, ma anche, e forse oserei dire, soprattutto, per chi lavora nel mondo della creatività. ».

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il “Manuale di Sopravvivenza per Musicisti” è una guida per musicisti e professionisti del settore musicale che desiderano apprendere come produrre, promuovere e distribuire la propria musica autonomamente e nella legalità, strategie di tutela e promozione nel web (Youtube, Facebook e altri social network), registrare come marchio il nome della propria band, conoscere le utime novità (Nuovo Imaie, web e licenze Siae, Creative Commons, le nuove forme di Srl per aprire la propria etichetta discografica), approfondire aspetti legati alla contrattualistica del settore (contratti di produzione fonografica, di edizione musicale, di management, di sincronizzazione), nonché infine attingere a una serie d’informazioni utili e pratiche (festival e concorsi internazionali, modelli di accordi, Siae, Uibm, ecc. Tra gli allegati, interviste ad autorevoli professionisti del settore musicale).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

Meeting annuale di ANAT & Spettacolo Associazione Nazionale Attività Televisive & Spettacolo

I giorni 23 e 24 gennaio 2013 si svolgerà a Riccione presso l’Hotel Mediterraneo – Riccione – Piazza Roma, 3 (Sala Congressi) il meeting annuale di ANAT & Spettacolo – Associazione Nazionale Attività Televisive & Spettacolo, con la nuova presidenza di Rolando D’Angeli.

Interverranno il vice-Presidente Gianni Mengoni, l’avvocato Sveva Antonini, esperta in materia di Spettacolo e autrice del Libro : “Manuale di Sopravvivenza per Musicisti” che si esprimerà sull’importanza della conoscenza tecnico giuridica da parte degli operatori nell’epoca della rivoluzione digitale. Proseguiranno  il dott. Antonio Pascuzzo , che parlerà delle soluzioni concrete per cambiare il mercato e invertire le tendenze. Il Sig. Canio Leone (impresario) interverrà sulla legge 81 – salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Infine, modererà il responsabile di comunicazione ANAT Paolo Cassiano, che interverrà inoltre sul tema dell’Accordo SIAE e sull’utilizzazione di portUP portale degli utilizzatori Professionali della SIAE.

Manuale sopravvivenza musicisti Antonini

 

Per comprare “Manuale di sopravvivenza per musicisti” di Sveva Antonini, clicca qui! 

Lascia un commento

Archiviato in Pubblicazioni, Seminari

Mondo Web & diritto d’autore

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il 24 Novembre si è svolto a Bologna il Workshop sul « Mondo Web & diritto d’autore », organizzato da Idealex presso l’associazione Menomale. Una giornata intensiva : dieci ore di interventi e discussioni su numerosi e importanti argomenti: tutela nel web, uso di immagini, video o musica, responsabilità civile e penale nel web e strategie di marketing attraverso youtube !

Alle 10 i partecipanti vengono accolti nella sala molto caratteristica dell’associazione Menomale, via de Pepoli a Bologna. Per Lavinia Savini, incontrarsi in un luogo accogliente e informale rispetta l’intento di organizzare un incontro piuttosto che un seminario. I partecipanti si presentono e espongono i propri dubbi in merito all’argomento del seminario: « Come gestire foto, musica sul web : chi è responsabile ? Gli artisti o il festival ? Si può proteggere le proprie idee su internet? Come fare a tutelare un marchio ? »

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lavinia Savini presenta lo studio legale di Idealex, fondato da lei, dall’avv.  Sveva Antonini e dall’avv. Alessandro Valenti, e introduce il workshop spiegando innanzitutto il significato di termini giuridici ricorrenti :
« Per prima cosa vorrei precisare che parlando di « proprietà intelletuale » si comprende sia il diritto d’autore che il diritto industriale. È un errore dire che il web ha una regolamentazione diversa, o che non si riesce a disciplinare… Non è così : la normativa è sempre la stessa. ».
In seguito Lavinia Savini affronta la problematica relativa alla tutela della creazione : « La creazione funziona perché le idee girano liberamente intorno a noi : se così non fosse, l’intero sistema si bloccherebbe! Per questo è necessario attuare un’efficace tutela della creatività : questa però è possibile soltanto concretizzando le idee in veri e propri progetti, realizzando per esempio una puntata pilota per un format tv. »

Nel pomerigio interviene il Dr. Nicola Bellotti, rappresentante della società « Black Lemon », operante nei settori della comunicazione strategica e pubblicitaria. Introduce il suo discorso ricordando ai partecipanti che con l’avvenimento della crisi economica, il rapporto della gente con la pubblicità è cambiato : infatti la pubblicità è diventata sinonimo di invadenza, e non ha più l’efficacia di una volta. Nicola Bellotti presenta il concetto di « Inboud marketing » : « L’ obiettivo è fare in modo che sia l’utente a cercare l’azienda, non il contrario. Invece di assillare le persone con annunci televisivi, si possono creare video che potenziali clienti desiderino vedere o addirittura condividere con gli amici. » Per Nicola Bellotti infatti, bisogna offrire un momento di crescita, dare un’informazione in più, dare un consiglio…

Sveva Antonini conclude il pomeriggio affrontando il tema sempre più attuale relativo all’uso di Youtube : quali video si possono caricare ? Quali sono gli aspetti giuridici ? L’avvocato afferma innanzitutto che la maggior parte dei contenuti sono illegali, principalmente per la violazione dei diritti d’autore e di immagine. Infatti per quanto riguarda un video musicale, per esempio, è necessario che vi siano le autorizzazioni di tutti gli aventi diritto: autori e editori dei brani oggetto del video, produttori fonografici e artisti interpreti esecutori, nonché del produttore del video, se persona diversa dal produttore fonografico.  L’utente è  responsabile dei video caricati, come da contratto che l’utente stipula nel momento in cui apre un account su Youtube. L’avv. Antonini ha inoltre ricordato e illustrato l’accordo intercorso fra la Siae e la piattaforma Youtube per la corresponsione del diritto di comunicazione al pubblico delle opere  agli aventi diritto associati alla società di gestione collettiva italiana, nonché le ultime sentenze che hanno previsto la responsabilità dei provider per i contenuti illeciti immessi nella rete dagli utenti, nonché la relativa normativa italiana di cui al Dlgs.

 

Lascia un commento

Archiviato in Seminari

Corso intensivo organizzato presso l’associazione Menomale, 24 Novembre 2012

Lascia un commento

17 novembre 2012 · 08:09